Contact form

Contact Form (Conditions: Gas, electricity, phone)

Contactdata/ General interest (Contact-Flap)
Qual è il suo interesse?
Product-Section (Contact-Flap)
Gas supply informations (Contact Flap Options)
Il vostro consumo annuale
I vostri siti
Electrcity supply informations (Contact Flap Options)
Il vostro consumo annuale di elettricità
I vostri siti
Submit (Contact-Flap)

Alpiq si aggiudica gara di mobilità elettrica per il Gruppo industriale Fincantieri in Italia

Losanna – Il Gruppo Alpiq espande ulteriormente la propria presenza in Europa nel settore della mobilità elettrica. In Italia fornirà e installerà stazioni di ricarica per auto elettriche in dieci sedi e cantieri del costruttore navale Fincantieri. Ancora una volta, un gruppo conosciuto e operante a livello internazionale si affida alla pluriennale esperienza e al vasto know-how di Alpiq nell’ambito della mobilità elettrica.

Alpiq ha ricevuto l’incarico di fornire e installare stazioni di ricarica complessivamente in dieci sedi del Gruppo internazionale Fincantieri che, con 19’500 collaboratori e un fatturato di 5 miliardi di euro, è uno dei principali costruttori navali del mondo (per es. super yacht di lusso e navi da crociera). I collaboratori di Fincantieri avranno la possibilità di ricaricare direttamente sul posto di lavoro i propri veicoli elettrici. Le stazioni di ricarica si trovano in due sedi di Trieste e in altri otto cantieri, da Venezia fino alla Sicilia. Oltre ai servizi digitali correlati, Alpiq sarà in grado di effettuare diagnosi a distanza e rilevazioni periodiche dei consumi delle stazioni di ricarica.

Integrazione della mobilità elettrica nel quotidiano

La mobilità elettrica racchiude un potenziale che Alpiq sfrutta attivamente nella sua posizione leader. In Svizzera, suo mercato principale, è il numero 1 nel settore delle infrastrutture per la mobilità elettrica. Tra i vari progetti implementati con successo vanno menzionati il sistema di elettrificazione del Grand Tour of Switzerland e l’infrastruttura per la flotta aziendale di veicoli elettrici della GVB (Assicurazione immobiliare Berna). Una significativa realizzazione è rappresentata dalla collaborazione con le Ferrovie federali svizzere (FFS) per la fornitura di un servizio di mobilità (MaaS) denominato SBB Green Class.

L’appalto ottenuto per il Gruppo industriale italiano Fincantieri contribuisce a incrementare l’accettazione e l’integrazione della mobilità elettrica eco-sostenibile nel quotidiano. In questo modo Alpiq supporta un noto gruppo cantieristico nella realizzazione dei propri obiettivi ambientali. In Italia Alpiq ha già avuto la possibilità di dimostrare le proprie capacità con realizzazioni di mobilità elettrica per vari clienti, tra cui il Gruppo Leonardo, Amazon, Esselunga, Sorgenia e il Gruppo Autogas.

A seguito del successo riscontrato nel mercato italiano, Alpiq proseguirà la propria espansione in altri paesi europei, come la Germania e l’Austria, in veste di fornitore di soluzioni e servizi per la mobilità digitale.

Ulteriori informazioni: www.alpiq.com

  • In funzione la prima stazione di ricarica a elevatissima potenza (350 kW) in Svizzera
  • Alpiq partecipa alla MOVE Mobility AG
  • Alpiq e Groupe E uniscono le reti di ricarica per auto elettriche
  • Alpiq installa stazioni di ricarica lungo il percorso del Grand Tour of Switzerland

Sabine Labonte

Mediensprecherin & PR

E - 2nd Floor - R20
Bahnhofstrasse 41a
4600 Olten
Switzerland
T: +41 62 286 7559

sabine.labontemail@alpiqweb.com
Mostra su Google Map