Modulo di contatto

Contact Form (Conditions: Gas, electricity, phone)

Contactdata/ General interest (Contact-Flap)
Qual è il suo interesse?
Product-Section (Contact-Flap)
Gas supply informations (Contact Flap Options)
Il vostro consumo annuale
I vostri siti
Electrcity supply informations (Contact Flap Options)
Il vostro consumo annuale di elettricità
I vostri siti
Submit (Contact-Flap)

Alpiq lancia l’abbonamento di mobilità elettrica Juicar in Germania e in Italia

Losanna – Alpiq, società svizzera attiva nella produzione di energia elettrica e nella fornitura di servizi energetici, estende ulteriormente in Europa l’offerta di servizi digitali e di mobilità. Dopo il successo del lancio in Svizzera, l’abbonamento di mobilità elettrica “all inclusive” Juicar è ora prenotabile in Germania e a breve anche sul mercato italiano. Grazie a questa iniziativa, Alpiq rafforza il proprio ruolo di pioniere della mobilità a emissioni zero.

Un abbonamento di mobilità elettrica al passo con i tempi 

L’abbonamento “all inclusive” Juicar è l’opportunità da cogliere per entrare nel mondo della mobilità a emissioni zero. L’abbonamento include l’intero pacchetto di mobilità: il veicolo elettrico consegnato direttamente a casa, il sistema per la ricarica domestica, la possibilità di ricaricare l’auto sulle infrastrutture pubbliche e la copertura degli oneri relativi al veicolo, come ad esempio bollo e assicurazione. 

Per aderire al servizio il cliente può configurare online il proprio pacchetto di mobilità e pagare un abbonamento a tariffa mensile fissa, con la possibilità di disdirlo in qualsiasi momento e senza alcun rischio finanziario. Juicar è stato sviluppato dall’incubatore Oyster Lab, think thank di Alpiq con sede a Zurigo.

Juicar disponibile in tutta la Germania 

In Svizzera Juicar è sul mercato dall’agosto 2018 con una domanda in costante crescita. Le attività sono ora oggetto di espansione in altri paesi europei: l’abbonamento in Germania, dopo il successo del lancio nel Nordrhein-Westfalen avvenuto nel 2019, può essere ora sottoscritto a livello nazionale. Partner dell’iniziativa è Arval, società di noleggio auto leader in Europa. La gestione di Juicar in Germania è coordinata dalla sede Alpiq di Berlino.

Ampliamento dei servizi di mobilità anche in Italia 

L’abbonamento flessibile di mobilità elettrica si appresta ad essere disponibile anche in Italia. Il mercato italiano delle auto elettriche registra infatti tassi di crescita simili a quelli del mercato svizzero e tedesco: Alpiq, già attiva in Italia con successo dal 2016 nel segmento della mobilità elettrica, prospetta una domanda da parte dei clienti altrettanto crescente. 

Con il lancio sul mercato di Juicar, Alpiq rafforza ulteriormente il proprio ruolo di general contractor della mobilità elettrica, estendendo l’offerta con innovativi servizi.